L'UE sceglie Torino come sede italiana per il centro di competenza per l'innovazione sociale

La Città di Torino attraverso il Settore Fondi Europei e Innovazione ha vinto, in qualità di capofila, il progetto europeo bandito nella call EaSI ‘Centri di competenza per l'Innovazione Sociale’.

La Città di Torino attraverso il Settore Fondi Europei e Innovazione ha vinto, in qualità di capofila, il progetto europeo bandito nella call EaSI ‘Centri di competenza per l'Innovazione Sociale’.
Con questo progetto si vuole costruire un ponte tra le politiche pubbliche e le pratiche sociali al fine di integrare l'Innovazione Sociale in Italia e nei Paesi partner come approccio all'innovazione incentrato sull'uomo, capace di promuovere lo sviluppo tecnologico e al tempo stesso di affrontare le sfide sociali e societarie più urgenti.
La strategia è creare un Centro di Competenza nazionale sull'Innovazione Sociale quale piattaforma per collegare le politiche pubbliche e le comunità di pratica al fine di facilitare la comprensione reciproca, favorire una migliore cooperazione e aumentare la capacità dei decisori politici e dei professionisti di promuovere il tema nel paese (e all'estero).
 
Leggi l’articolo