Sicilian Valley, una rete per l’innovazione sociale

Sicilian Valley è una rete di persone, aziende, enti ed associazioni che si occupano di innovazione sociale in Sicilia con l’intento di promuovere la connessione, il confronto e la collaborazione tra essi. La rete vuole raccontare l’innovazione sociale in Sicilia, prendendo spunto dalle iniziative di eccellenza che esistono sul territorio siciliano. L’obiettivo è di diventare il punto di riferimento per una Sicilia innovativa che cresce e investe sul capitale umano.

L’idea della Sicilian Valley nasce da un dato di fatto: in Sicilia esistono tante iniziative di eccellenza nel settore dell’innovazione sociale (clicca qui per vederne alcune nel nostro database). Si sono chiesti: cosa manca alla Sicilia per diventare un ecosistema di innovazione, una Silicon Valley tutta siciliana?.
Uno degli ostacoli maggiori identificati è la scarsa connessione tra le iniziative d’eccellenza che esistono in Sicilia, che operano su tematiche simili in luoghi diversi. In sostanza, la mancanza di una rete che accomuni questi attori e che li supporti.
L'ingrediente che ha reso la Silicon Valley famosa è proprio questo: la capacità di fare rete tra tanti attori diversi con degli obiettivi comuni, la circolazione delle idee e la collaborazione tra il pubblico e il privato.
Per questo, è stato offerto agli attori del cambiamento in Sicilia un punto di riferimento, una community all’interno della quale possano sostenersi a vicenda e fare rete con obiettivi comuni.
Un altro obiettivo della Sicilian Valley è quello di raccontare l’innovazione sociale in Sicilia: concepire la Sicilia come luogo di innovazione offre nuove prospettiva ed orizzonti. Pertanto, la Sicilian Valley si propone di creare una nuova narrativa in cui idee, progetti e investimenti circolano e danno vita ad una crescita del territorio, sana e sostenibile, e capace di contrastare l’emigrazione dei giovani.

Una Sicilia che punta su un’istruzione e una formazione d’eccellenza, al fine di formare individui capaci di affrontare le sfide di oggi e di creare la Sicilia di domani.